Chi siamo

 


Con l’ampia gamma di marchi iconici, Consumer Health vuole sostenere le persone nella cura della loro salute e del loro benessere. Non solo per migliorare la qualità della vita, ma anche per ridurre notevolmente i costi di assistenza sanitaria.

Il cambiamento nel mercato globale della salute vede sempre più il consumatore al centro. E la ricca storia di Consumer Health nella cura di sé è iniziata nel 1899 con l'introduzione del marchio di punta di Bayer, Aspirina®.

Oggi la divisione offre ai consumatori alcuni dei più noti e più affidabili medicinali non soggetti a prescrizione medica (farmaci da banco e OTC), integratori alimentari e altri prodotti per la cura di sé. Il portfolio della divisione comprende una vasta gamma di soluzioni per la cura di sé e del benessere fisico: analgesici e antinfiammatori, prodotti multivitaminici e integratori, prodotti per i sintomi da raffreddamento e influenza, nel campo dei disturbi gastrici, negli antimicotici e, sempre in campo dermatologico, nell’ambito della cura della pelle.


La divisione Consumer Health è leader nella cura della salute dei consumatori in tutto il mondo. La divisione opera in più di 100 paesi e gestisce 18 siti produttivi e centri di ricerca e 4 di sviluppo dei prodotti. L’obiettivo è il raggiungimento della leadership di mercato nei paesi e per le categorie in cui siamo presenti. Tra le principali aree d’attenzione va menzionata l’integrazione del business Consumer Care acquisito nel 2014 da Merck & Co., Inc., negli Stati Uniti, e di Dihon Pharmaceutical Group Co., Ltd. in Cina.

"In Consumer Health stiamo lavorando ad una trasformazione globale - dal trattamento delle malattie alla promozione del benessere. Stiamo lavorando per aiutare i nostri consumatori a condurre una vita migliore e più sana attraverso innovazioni che migliorano il benessere, il trattamento dei disturbi quotidiani e la prevenzione delle malattie."
- Erica Mann, a capo della Divisione Consumer Health e Membro del Consiglio Direttivo di Bayer AG.

 
Con oltre 170 brand in tutto il mondo e 17 brand di automedicazione, che da soli generano un fatturato annuo di oltre 100 milioni di euro ciascuno, la divisione Consumer Health è nella posizione migliore per trarre vantaggio, ben posizionata per trarre profitto dalle previsioni di crescita del mercato OTC.

www.consumerhealth.bayer.com